Notiziario

25
Giu

Lo smart working continuerà a sfuggire agli obblighi di sicurezza?

No Tags | Notiziario

Tra le misure anti-Covid nei luoghi di lavoro, sin da marzo 2020, aveva assunto un eccezionale risalto lo smart working. Si cercò di far passare sotto silenzio che le norme emergenziali imponevano esplicitamente il rispetto dei principi stabiliti dalla legge che tutela tale modalità di lavoro, la legge n. 81/2017, con due uniche deroghe. Una legge nata male, che meriterebbe di essere profondamente rivista. Ho appreso che la Commissione Lavoro della Camera dei Deputati in sede referente sta al momento discutendo modifiche alla legge sul lavoro agile in un testo base che unifica 10 proposte di legge presentate in materia. […]

Read More
25
Giu

Rivalutazione marchi: imposta sostitutiva entro il 30 giugno. Versamento da valutare con attenzione

No Tags | Notiziario

Per continuare a mantenere la deduzione sui marchi in 18 anni – e non applicare le nuove regole che prevedono l’estensione del periodo a 50 anni – occorre versare una nuova imposta sostitutiva dal 12% al 16%. È quanto previsto da una disposizione contenuta nella legge di Bilancio 2022 che esplica i suoi primi effetti nella dichiarazione di quest’anno. Infatti, l’ulteriore imposta sostitutiva va versata entro il 30 giugno 2022, ma chi sceglie questa strada deve effettuare un’attenta analisi di convenienza tra benefici e maggiori oneri tributari.

Read More
25
Giu

Ripristinare la tassa sulla “prima casa”: è solo fantascienza?

No Tags | Notiziario

Il settore attorno al quale, da tempo, si registra la maggior tensione tra approccio politico ed economico alla tassazione è quello degli immobili. Gli economisti che studiano le fattezze e le conseguenze delle imposte nutrono una sostanziale unanimità: gli enti locali devono essere finanziati dalle imposte sugli immobili, compresa, con un ruolo precipuo, la casa di residenza. E anche la delega fiscale propone che la parte ora statale dell’IMU vada ai Comuni. Ma a fronte di uno schieramento compatto dal lato della “scienza”, troviamo un fronte altrettanto unitario del mondo della politica, ostile a ripristinare qualcosa di simile all’ICI “prima […]

Read More
23
Giu

Conversione della polizza quale parte dei beni della comunione: il regime fiscale

No Tags | Notiziario

Il valore di conversione della Polizza alla data in cui la stessa è suddivisa non può assumere natura reddituale in capo alla Moglie beneficiaria nemmeno al momento di erogazione della futura rendita, in quanto costituisce una parte dei beni della comunione. In altri termini, l’importo è da intendersi quale premio versato dalla beneficiaria per la stipula della Polizza, mentre i rendimenti prodotti dalla stessa costituiranno per il marito reddito di capitale. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 339 del 23 giugno 2022.

Read More
23
Giu

Agevolazioni IAP anche in caso di costituzione infraquinquennale di diritto di superficie sui fabbricati: in quali casi

No Tags | Notiziario

La costituzione del diritto di superficie sui lastrici solari insistenti sui fabbricati rurali acquistati con le “agevolazioni PPC” non integra una causa di decadenza dalle medesime agevolazioni purché in seguito alla stessa non venga meno la coltivazione diretta del fondo sul quale gli stessi sono situati ed I fabbricati rurali continuino a mantenere la propria destinazione d’uso rurale strumentale alla coltivazione diretta del medesimo terreno. Lo ha evidenziato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 337 del 23 giugno 2022.

Read More
23
Giu

Contratti di lavoro: nuovi obblighi di informazione

No Tags | Notiziario

E’ arrivata l’approvazione, da parte del Consiglio dei ministri, delle nuove tutele minime per garantire che tutti i lavoratori, inclusi quelli che hanno contratti non standard beneficino di maggiore prevedibilità e chiarezza in materia di trasparenza delle informazioni sul rapporto di lavoro e sulle condizioni di lavoro. Il decreto legislative approvato in via definitive prevede inoltre l ‘ampliamento del campo di applicazione soggettivo della disciplina in materia di obblighi informativi gravanti sul datore di lavoro che viene esteso anche ai lavoratori impiegati con tipologie contrattuali non standard.

Read More
23
Giu

Lavoratori agricoli: aggiornati i salari medi per il 2022

No Tags | Notiziario

E’ stato pubblicato nella sezione Pubblicità legale del portale istituzionale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali il decreto direttoriale con cui si provvedere a determinare le retribuzioni medie giornaliere, da valere per l’anno 2022, ai fini dei contributi e delle prestazioni previdenziali per alcune categorie di lavoratori agricoli, in particolare per i piccoli coloni e compartecipanti familiari. Definito anche il reddito medio convenzionale giornaliero per il 2022 nella misura di 60,26 euro.

Read More
22
Giu

Commercialisti: la proroga delle autodichiarazioni COVID è un risultato importante

No Tags | Notiziario

La proroga della scadenza delle autodichiarazioni Covid dal 30 giugno al 30 novembre ha una grande importanza per il CNDCEC. Infatti, si tratta di un adempimento particolarmente complesso, la cui iniziale scadenza al 30 giugno risultava significativamente impattante sull’attività dei commercialisti, in una fase in cui la concentrazione di adempimenti è già estremamente elevate. Il risultato è dovuto anche all’incessante attività di interlocuzione istituzionale svolta dal CNDCEC nelle prime settimane di attività dal suo insediamento.

Read More
22
Giu

Assegno Unico per percettori Rdc: chiariti i termini di decorrenza

No Tags | Notiziario

Con il messaggio n. 2537 del 2022, l’INPS chiarisce le modalità di invio del Modello “Rdc/Pdc – Com/AU”, che consente ai percettori di Reddito di cittadinanza di usufruire dell’Assegno Unico. In particolare, l’Istituto specifica i termini di decorrenza legati alla domanda volta al riconoscimento dell’integrazione garantita ai nuclei familiari.

Read More
22
Giu

Indennità ALAS: presentazione domande di riesame

No Tags | Notiziario

Arrivano dall’INPS le istruzioni utili alla presentazione delle domande di riesame dell’indennitàALAS per i lavoratori autonomi dello spettacolo, in vigore dal 2022. LA gestione delle istruttorie relative agli eventuali riesami sarà svolta interamente online sulla base delle istanze presentate a partire dal 12 giugno 2022 e della documentazione allegata.

Read More