News

31
Lug

Esclusione dal contributo a fondo perduto: i sindacati dei commercialista fanno ricorso a TAR

No Tags | Notiziario

Le associazioni sindacali dei commercialisti ADC, AIDC, ANC, UNAGRACO, UNGDCEC, con il sostegno del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, hanno presentato un ricorso al TAR del Lazio per l’annullamento del provvedimento di esclusione dei professionisti, iscritti alle casse di previdenza private, dalla procedura per l’ottenimento del contributo a fondo perduto di cui all’art. 25 D.L. n. 34/2020: Pertanto, si intende sollevare, di fronte al Tribunale Amministrativo, il dubbio di legittimità costituzionale per tale esclusione.

Read More
31
Lug

Cassa integrazione e assegno ordinario: chiarimenti sul termini di decadenza

No Tags | Notiziario

Con il messaggio n. 3007 del 2020, l’INPS, dopo aver tracciato i termini generali della disciplina degli ammortizzatori sociali straordinari in vigore per via dell’emergenza sanitaria da Covid-19, si sofferma sui termini di decadenza fissati dal legislatore per la presentazione delle istanze. In caso di domanda di pagamento diretto della cassa integrazione in deroga con richiesta di anticipo del 40%, il datore di lavoro è tenuto a trasmettere la domanda di concessione del trattamento entro il quindicesimo giorno dall’inizio del periodo di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa, unitamente ai dati essenziali per il calcolo e l’erogazione dell’anticipazione.

Read More
31
Lug

Fondo di garanzia: nuove procedure per il pagamento diretto delle prestazioni

No Tags | Notiziario

Con il messaggio n. 3007 del 2020, l’INPS illustra le nuove regole vigenti per il pagamento delle prestazioni da parte del Fondo di garanzia tramite accredito sul conto corrente del beneficiario, previa esibizione della contabile di pagamento. Le Strutture territorialmente competenti, dopo aver eseguito l’elaborazione definitiva delle domande istruite, devono far pervenire alla filiale della banca dell’Istituto ordinante l’elenco dei lavoratori, completo dei rispettivi codici fiscali, IBAN e importi.

Read More
31
Lug

Riscossione canoni di immobili sequestrati: adempimenti IVA a carico dell’amministratore giudiziario

No Tags | Notiziario

In tema di adempimenti IVA concernenti la riscossione di canoni relativi ad immobili sequestrati, il soggetto tenuto ad adempiere agli obblighi di fatturazione, registrazione, liquidazione e presentazione della comunicazione delle liquidazioni periodiche e della dichiarazione annuale, in luogo e per conto del locatore, è da individuarsi nell’amministratore giudiziario, per l’intero periodo di affidamento dell’incarico risultante dal provvedimento del giudice. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con il principio di diritto n. 11 del 31 luglio 2020. in pendenza di sequestro, l’amministratore giudiziario non assume un’autonoma soggettività d’imposta ma opera nella veste di rappresentante in incertam personam.

Read More
30
Lug

Durc on line: agli appalti non si applica la proroga ad ottobre

No Tags | Notiziario

L’INPS interviene con il messaggio n. 2998 del 2020 per specificare le fattispecie in riferimento alle quali è possibile applicare le disposizioni, introdotte dal Decreto Rilancio, che prevedono la proroga del termine di validitò del DURC fino al 29 ottobre 2020. Tuttavia, le stazioni appaltanti/amministrazioni procedenti, ai fini della selezione del contraente o della stipulazione del contratto relativamente a lavori, servizi o forniture previsti o in qualunque modo disciplinati dal medesimo decreto-legge n. 76/2020, devono effettuare la richiesta di verifica della regolarità contributiva secondo le ordinarie modalità.

Read More
30
Lug

TFS e detassazione: a chi spetta e come procedere

No Tags | Notiziario

L’INPS, con la circolare n. 90 del 2020, disciplina le modalità di applicazione della parziale detassazione del trattamento di fine servizio dei dipendenti pubblici, spettante ai percettori dei trattamenti di fine servizio (TFS) con importo imponibile fino a 50.000 euro. L’Istituto specifica i criteri di applicazione della detassazione e determina la misura del beneficio e le regole per la verifica del rispetto dei limiti previsti.

Read More
30
Lug

L’utilizzo del credito IVA e la presentazione della dichiarazione integrativa

No Tags | Notiziario

In tema di credito IVA, nel caso in cui la dichiarazione integrativa sia presentata oltre il termine prescritto per la presentazione della dichiarazione relativa al periodo d’imposta successivo, l’eventuale credito può essere utilizzato in compensazione, per eseguire il versamento di debiti maturati a partire dal periodo d’imposta successivo a quello in cui è stata presentata la dichiarazione integrativa. E ciò al fine di evitarne un uso indebito. Lo ha evidenziato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 231 del 30 luglio 2020.

Read More
30
Lug

Cessione di ramo d’azienda: irrilevante il valore definito per l’imposta di registro se non corroborato da ulteriori elementi

No Tags | Notiziario

Con l’ordinanza n. 16393, depositata il 30 luglio 2020, la Corte di Cassazione ha chiarito che in tema di imposte sui redditi, la norma di interpretazione autentica introdotta dal decreto internazionalizzazione, avente efficacia retroattiva, esclude che l’Amministrazione possa determinare in via induttiva la plusvalenza realizzata dalla cessione di immobili e di aziende solo sulla base del valore dichiarato, accertato o definito ai fini dell’imposta di registro (ipotecaria e catastale). L’Ufficio deve infatti individuare ulteriori indizi, gravi precisi e concordanti, che supportino l’accertamento del maggiore corrispettivo rispetto a quanto dichiarato dal contribuente, su cui grava la prova contraria.

Read More
29
Lug

Cessione quinto pensioni: procedura telematica per variazioni e trasferimenti

No Tags | Notiziario

L’INPS, con il messaggio n. 2994 del 2020, descrive le nuove funzionalità implementate all’interno del proprio portale per la gestione dei trasferimenti, tra società finanziarie, di piani di ammortamento relativi ai contratti di cessione del quinto delle pensioni. La nuova procedura può essere utilizzata, sia dalle banche che dalle società finanziarie, per gestire sia le domande di variazione che quelle di trasferimento dei suddetti piani.

Read More
29
Lug

Lavoro sommerso: no alla maxisanzione se assolti gli adempimenti contributivi

No Tags | Notiziario

E’ da escludersi l’applicazione delle sanzioni qualora, dagli adempimenti di carattere contributivo precedentemente assolti, emerga la volontà di non occultare il rapporto di lavoro. E’ quanto dichiara la Corte Costituzionale nella pronuncia n. 173/2020.

Read More