Notiziario

03
Apr

5 per mille 2018: sul sito delle Entrate l’elenco dei beneficiari

No Tags | Notiziario

Per enti di ricerca e comuni una boccata di ossigeno in tempi difficili . Airc in cima alle preferenze

Read More
03
Apr

Dl Cura Italia, i chiarimenti delle Entrate su proroghe e misure di sostegno

No Tags | Notiziario

L’agenzia delle Entrate risponde ai quesiti di associazioni, professionisti e contribuenti sul decreto Cura Italia

Read More
03
Apr

Bonus baby sitting: le domande si compilano e inviano online

No Tags | Notiziario

È disponibile la procedura online per trasmettere all’INPS le richieste del bonus baby sitting, introdotto dal decreto Cura Italia per aiutare le famiglie che devono provvedere all’assistenza dei figli rimasti a casa a seguito dei provvedimenti di sospensione dei servizi educativi per l’infanzia e delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado a decorrere dal 5 marzo 2020. Lo ha comunicato l’INPS con il messaggio n. 1465 del 2020. Il bonus – che spetta nel limite massimo di 600 euro – è fruibile tramite il Libretto Famiglia e può essere richiesto in alternativa al congedo parentale straordinario.

Read More
03
Apr

Nullo l’atto senza i documenti allegati

No Tags | Notiziario

Read More
03
Apr

Termini sospesi per i carteggi anche nelle verifiche Gdf urgenti

No Tags | Notiziario

Read More
03
Apr

Cassa integrazione anticipata dalle banche a ostacoli

No Tags | Notiziario

Read More
02
Apr

Dichiarazione fraudolenta: è competente il giudice del luogo del domicilio fiscale dell’azienda

No Tags | Notiziario

Il radicamento della competenza territoriale per i reati dichiarativi costituisce un eccezione rispetto alle altre fattispecie di reato. Per queste ultime, in via residuale rispetto alla disciplina ordinaria, la competenza è individuata in relazione al giudice del luogo di accertamento del reato. Diversamente per il reato di dichiarazione fraudolenta e per i reati dichiarativi la competenza territoriale è legata al domicilio fiscale del contribuente ove si ritiene essere consumato il reato. A chiarirlo la Corte di Cassazione nella sentenza n. 10865 depositata il giorno 1 aprile 2020.

Read More
02
Apr

Operazioni soggettivamente inesistenti: il giudice deve valutare la buona fede del contribuente a fronte della contestazione dell’Ufficio

No Tags | Notiziario

Con la sentenza n. 7647, depositata il 2 aprile 2020, la Corte di Cassazione ha confermato un proprio orientamento secondo il quale, in caso di contestazione di fatture soggettivamente inesistenti l’onere della prova è a carico dell’Ufficio. Può essere assolto anche tramite presunzioni, ma l’amministrazione deve dimostrare che il soggetto formale che emette le fatture non sia quello reale oltre alla consapevolezza della frode da parte del contribuente. Quest’ultimo può sempre provare la propria buona fede mediante deduzioni difensive supportate da elementi diversi che confutano la tesi indiziaria dell’Ufficio.

Read More
02
Apr

Bonus baby sitting: come presentare la domanda

No Tags | Notiziario

Con il messaggio n. 1465 del 2020, l’INPS fornisce le modalità di richiesta del bonus per l’acquisto di servizi di baby-sitting sostenuto per le mensilità riferite ai periodi di sospensione dei servizi educativi per l’infanzia, che il bonus baby-sitting è erogato mediante Libretto Famiglia ed è destinato a remunerare il soggetto prestatore di lavoro occasionale che svolge assistenza e sorveglianza del minore. La procedura di richiesta è interamente telematica e le prestazioni svolte nel periodo sopra indicato potranno essere rendicontate dal beneficiario sulla piattaforma delle prestazioni occasionali entro la data del 31 dicembre 2020.

Read More
02
Apr

Consulenti del Lavoro: dagli Stati Generali le criticità della professione nell’emergenza Covid-19

No Tags | Notiziario

Si sono svolti in data 1 aprile 2020, gli Stati Generali dei Consulenti del Lavoro, con l’obiettivo di esaminare lo stato di fatto in cui versa il Paese a causa dell’emergenza Covid-19, i cui risvolti economico-sociali devono ancora apparire in tutta la loro gravità. In questo momento di emergenza sanitaria ed economica, ha osservato la presidente Marina Calderone, stanno operando 26.000 Consulenti del Lavoro che si stanno scontrando ogni giorno, nel richiedere ammortizzatori sociali per le aziende assistite, con le inefficienze del sistema.

Read More